News

News

Per essere sempre informato sulle ultime novità

Estate 2018: molti italiani pronti a partire

24/04/2018

Buone notizie, il 35% degli italiani è pronto a partire. "C'è voglia di spendere, che diventa voglia di viaggiare - rileva Albino Russo,direttore generale Ancc-Coop -. Per l'88% dei vacanzieri (+10%) c'è un'intenzione al viaggio. Una crescita doppia che premia le regioni meridionali", ha sottolineato il manager, presentando il sondaggio “Le vacanze degli italiani” a cura di italiani.coop, il portale di ricerca e analisi di Coop, per Robintur. "Oltre la metà del campione ha le idee abbastanza precise su dove andrà e sa che starà qualche giorno in più. Una voglia di vacanza - osserva il manager -, che si sposa con un'altra grande caratterizzazione degli italiani, 8 su 10 pensano di cambiare destinazione e a vincere è il mare. Il 50% farà questo tipo di vacanza". Tende e camper sono in forte crescita, "ma torna una voglia di comodità". 

Vince la voglia di novità, 8 vacanzieri su 10 vogliono cambiare meta. Si può quindi leggere alla luce di ciò il fatto che nelle previsioni di viaggio crescono mete come Emilia Romagna, Lazio e Liguria e Spagna, Grecia e Croazia. Risultano, invece, in calo destinazioni più blasonate in passato come Puglia, Sardegna e Campania e Maldive, Thailandia e Egitto. 

Per l'estate 2018 tre milioni e mezzo di italiani in più, rispetto al 2017, pensa di fare un viaggio. Nelle scelte c'è più Italia che estero (61% vs 39%), più mare che montagna, inoltre, il 2018 è alla riscoperta della natura. Infatti, le destinazioni immerse nella natura registrano un +13%.  

2018. GLOCAL CONSULTING - GDPR Privacy Policy - Cookie Policy